Fiera dei Makers Italy  a Milano

Si è appena conclusa a Milano la grande fiera laboratorio dedicata ai makers italiani di cui pubblichiamo il Comunicato Stampa.

CORMANO (MILANO), 31 OTTOBRE 2012 Al motto di “Smettetela di annoiarvi… Costruite qualcosa!”, arriva Makers Italy, il grande evento italiano dedicato al mondo dei makers, dei creativi digitali e tecnologici, dei “garage innovators”, ma anche a tutti gli appassionati del DIY (do-it-yourself) che, con le loro innovazioni e i loro nuovi modelli di business, stanno dando vita a quella che appare come la risposta di tanti giovani di talento alla mancanza di prospettive dovuta alla perdurante crisi economica e che molti commentatori non esitano a definire una nuova “rivoluzione industriale”.

Una rivoluzione che vede protagonista da una parte la cultura digitale (che, dopo aver sovvertito il mondo dei bit e quindi l'editoria, la musica e i video attraverso Internet, ora offre infinite opportunità imprenditoriali a giovani creativi e brillanti, che saranno impegnati a generare business partendo dall’open source e dalla collaborazione tra persone), dall’altra una tradizione antica che ritorna prepotentemente alla ribalta in tempi di crisi: il “saper fare”, la capacità di usare le mani per dar vita alle proprie idee. Un fenomeno, quello dei makers, già da qualche anno diventato protagonista di eventi e manifestazioni negli Stati Uniti, ma che anche nel nostro Paese sta registrando l’interesse crescente dei media e delle istituzioni.

Makers Italy, in programma a fieramilano Rho da venerdì 9 a domenica 11 novembre 2012, si innesta proprio sull’onda della crescente penetrazione che il movimento makers sta avendo anche in Italia e intende non solo offrire una prestigiosa vetrina a tutti gli innovatori fai-da-te e agli “smanettoni” più o meno nascosti nelle cantine e nei box della Penisola, ma anche costituire un trampolino di lancio per start-up in cerca di visibilità con nuovi progetti nel cassetto. Skills e campi di applicazione saranno i più vari: dalla meccanica alla meccatronica, dall’automazione alla mobilità, dall’elettronica all’elettrotecnica, dalla prototipazione al modellismo avanzato e alla robotica, dai servizi e dalle applicazioni Web al “saper fare” artigiano, per citare solo le principali.

Inoltre, Makers Italy proporrà un format innovativo (non solo per il nostro Paese), che coniuga la parte espositiva con una vera e propria “fucina/officina” dove le idee si potranno anche mettere immediatamente in… pratica, attraverso un Fablab attrezzato di tutto punto e decine di corsi in programma in aree appositamente dedicate. «Non a caso si tratta di una fiera-laboratorio», spiega Marco Pinetti, presidente di Italia Crea, la società specializzata in eventi fieristici “business to consumer” che organizza la manifestazione.

«E siamo veramente orgogliosi di aver messo in campo per primi in Italia un grande evento dove makers con un’idea nel cassetto, appassionati di tecnologia o di creatività manuale che vogliono mettersi alla prova o desiderano condividere il proprio progetto, troveranno tanti amici con la loro stessa passione, decine di workshop mirati e tanti incontri tenuti da esperti per tramutare in business la loro idea». Makers Italy è una rassegna che potrà beneficiare di tutto il know-how di Artenergy Publishing, media company leader in Italia nella comunicazione integrata “cross-media” in settori che spaziano dalle energie rinnovabili alle tecnologie avanzate, di cui Italia Crea rappresenta la divisione “business to consumer”.

Nello stesso ambito fieristico di Makers Italy, infatti, dal 7 al 9 novembre 2012 si svolgerà la quarta edizione di Robotica, prima e unica rassegna italiana B2B dedicata ai robot umanoidi e di servizio, organizzata da Artenergy Publishing e riconosciuta come evento di riferimento non solo dalla comunità scientifica e dal mondo della ricerca d’eccellenza, ma anche dalla nascente industria dei service robot. Per tre giorni Milano diventerà la “capitale italiana della robotica” e venerdì 9 novembre i due eventi potranno beneficiare di un giorno comune di apertura al pubblico.

Read 365969 times Last modified on Monday, 15 February 2016 13:51
Tagged under
More in this category: « Il talento delle idee
Top