Consulenza Organizzativa

Le aziende a scopo di lucro e quindi nate con l’intento di fare profit sono create per durare nel tempo e raggiungere un equilibrio possibile solo attraverso una sana gestione.

Così come per le persone diciamo che sono in equilibrio quando c’è un sano rapporto tra le tre componenti fondamentali dell’essere umano, corpo-mente– anima, allo stesso modo nelle aziende possiamo dire che c’è un equilibrio se vengono soddisfatti le tre componenti fondamentali dell’azienda:

• equilibrio economico

• equilibrio finanziario

• equilibrio organizzativo

In tal senso l’organizzazione aziendale ha un ruolo fondamentale, di rilievo nei confronti dell’aspetto finanziario od economico, in quanto l’azienda è un organismo vibrante, osmotico, vivo ed i suoi risultati, economici e finanziari, dipendono dal modo in cui comunica con l’ambiente esterno ma anche dalle modalità in cui dialogano le componenti interne all’azienda stessa (il soggetto economico, i manager, i quadri e gli operai).

Può darsi ad esempio che cambiando o modificando degli schemi organizzativi con cui l’azienda opera sul mercato si raggiungano migliori performance economiche e finanziarie. E’ per questo motivo che sia per un’impresa già avviata ma soprattutto per una start up la consulenza organizzativa e una sana riflessione sull’assetto organizzativo che si vuole concretizzare è fondamentale.

Ora deve essere chiaro che quando parliamo di organizzazione aziendale si intendono le varie attività che sono svolte dalle singole parti dell’azienda coordinate in maniera unitaria. Pertanto indagare sull’organizzazione aziendale non significa concentrarsi solo sull’insieme delle persone che vi lavorano e le loro relazioni ma è molto di più. Capire l’organizzazione significa comprendere a fondo il contesto fisico-tecnico, psicologico, economico, giuridico, ideologico,sanitario, motivazionale dell’azienda stessa.

Una stessa risorse umana può produrre ricchezza se è collocata in un ambiente lavorativo stimolante e rispettoso, ma quella stessa risorsa può non portare gli stessi risultati se collocata in un ambiente irrispettoso e demotivante. La consulenza organizzativa deve andare a limare tutte queste distorsioni e creare un ambiente armonico dove siano praticate le best practice e dove emergano eccellenze ed innovazione.

Ecco perché l’organizzazione aziendale resta l’equilibrio madre fra i tre equilibri perché implica interdisciplinarietà e quindi la valutazione di moltissimi fattori diversi tra loro che compongono l’azienda ma che sono tutti fondamentali.

L’indagine organizzativa porta alla luce, svela ciò che nell’impresa è latente, che non risulta dai libri contabili ma proprio quelle componenti che non si vedono fanno in modo che il risultato di quei libri contabili sia una perdita piuttosto che un utile. Per spiegare cos’è l’organizzazione aziendale vogliamo partire dalla rappresentazione più sintetica di un’azienda: l’organigramma.

 
Per richiedere un preventivo dei servizi di consulenza che offriamo scrivete a:
 
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Read 130426 times Last modified on Monday, 15 February 2016 10:35
Tagged under
More in this category: « Consulenza Marketing
Top